08 Agosto 2019

Un ristorante 'multa' i clienti che non mangiano quanto prendono

Un ristorante in Repubblica Ceca sta facendo discutere di se. E, il motivo, ha anche fare con la sua particolare iniziativa contro gli sprechi alimentari: il ristorante ha infatti introdotto una multa per i clienti che non mangiano tutto quello che hanno ordinato. Ma in che modo?

Il ristorante, situato nella città di Louny, a 60 km da Praga, consente agli avventori di potersi servire senza limiti da un buffet con verdure e altri contorni ma… con una regola: devono mangiare tutto quello che hanno messo nei loro piatti e non lasciare avanzi, perché così facendo al momento del pagamento del conto si ritroveranno un addebito extra di 50 corone, circa 2 euro.

L’idea, spiega Jan Kristina Trojankova, è quella di far riflettere le persone su quanto vogliono realmente mangiare, senza lasciare il piatto mezzo pieno perché, semplicemente, hanno preso troppo cibo. Secondo i media locali, i clienti del ristorante hanno accolto con favore la misura, e fin dall’introduzione della multa i proprietari affermano di aver ridotto notevolmente gli sprechi di cibo, ovvero gli alimentari che vengono gettati nella spazzatura.

Le stime condotte dall’Unione Europea sostengono che ogni anno vengono generati circa 90 milioni di tonnellate di rifiuti alimentari, con costi associati per 143 miliardi di euro.

cibo

Sprechi ristorante, a Modena al via le vaschette per il cibo


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito