13 Novembre 2019

Cinque modi per recuperare i fondi di caffè

Quanti caffè avete bevuto oggi? Almeno due giusto? In Italia siamo famosi per il nostro caffè, ed è una abitudine che quasi tutti hanno dopo i pasti, o durante la giornata per spezzare il lavoro. Oggi vogliamo suggerirvi però cinque modi per recuperare i fondi del caffè. Utili non solo come alleati di bellezza, ma anche per la pulizia della casa.
Vediamo gli utilizzi dei fondi per la casa.

-Per eliminare gli odori del frigorifero
I fondi di caffè si rivelano validi alleati in cucina per eliminare i cattivi odori in frigo: basta mettere una ciotolina con dei fondi di caffè dentro il frigo e lasciare agire per almeno un giorno.

-Per allontanare le formiche in modo naturale
I fondi di caffè sono utili per combattere le formiche in modo naturale: basta mettere nelle ciotoline i fondi di caffè, mescolarli con dell’aceto e poi posizionarli negli angoli della casa.

-Per eliminare le macchie
Utili per eliminare le macchie ostinate sui fornelli! In questo contesto dovreste mescolare qualche goccia del normale detersivo con i fondi di caffè e trattare la zona macchiata.

-Per eliminare il cattivo odore di aglio e cipolla
Possono essere impiegati sulle mani per eliminare gli odori di cipolla e aglio, basta mescolare la polvere di caffè con della polvere di sapone di Marsiglia. In realtà funziona bene anche da solo! Provare per credere.

- Per pulire le incrostazioni del camino.
Avete un camino? I fondi di caffè possono essere impiegati per pulire il focolare dalla cenere bruciata, eliminando, eventualmente anche i cattivi odori.

caffè tazzina

Il cibo che serve, nuova iniziativa Acli romana contro gli sprechi


Autore:Azzurra

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito