28 Maggio 2019

Come funziona Duradipiù, la nuova soluzione antispreco

Sta facendo parlare positivamente di sé Duradipiù, la nuova soluzione di Virosac, già leader nazionale per la creazione di prodotti home care, e in grado di costituire un prodotto antispreco alimentare particolarmente efficace. Ma di cosa si tratta?

Duradipiù è un sacchetto monouso che rallenta la formazione dell’umidità, migliora la conservazione del prodotto, conserva la qualità e la freschezza degli alimenti più a lungo e, di conseguenza, riduce il volume di cibo che viene colpevolmente gettato nella spazzatura.

Grazie alla sua produzione con un materiale di ultima generazione, infatti, Duradipiù permette una soddisfacente conservazione delle qualità organolettiche dei cibi protetti dal sacco, rallentandone la naturale degradazione. I test effettuati sostengono infatti che frutta e formaggi stagionati sono in grado di durare fino a 4 giorni in più, mentre la verdura guadagnerebbe addirittura 8 giorni di freschezza aggiuntiva.

Tra gli altri elementi che hanno reso questo sacchetto particolarmente apprezzato, il laccio scorrevole apri e chiudi per annodare facilmente la confezione, la saldatura laterale antigoccia per una migliore tenuta ed evitare gli strappi, il colore trasparente per la riconoscibilità del contenuto, l’etichetta prestampata con inchiostri ad acqua per poter categorizzare gli alimenti da riporre in frigorifero.

I sacchetti sono oggi disponibili in confezioni da 12 pezzi con formato standard da 35x40 cm.

duradipiu

Sprechi alimentari, ecco l'etichetta che "scade" con il cibo


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito