15 Gennaio 2021

Come combattere gli sprechi in cucina

La vera piaga dei nostri giorni? Sono gli sprechi di cibo, un argomento a cui teniamo particolarmente. Se vuoi evitare di sprecare cibo, plastica e soldi, continua a leggere i nostri utili e pratici consigli.

Le regole d’oro per combattere gli sprechi di cibo

Il punto di partenza per evitare gli sprechi di cibo e denaro è rappresentato dal momento della spesa. Perché non fare propria la filosofia del “quanto serve” adattandola al momento della scelta degli alimenti da mettere nel carrello? Cibi freschi e soprattutto di stagione. Quantità calcolate e solo e soltanto il cibo di cui abbiamo bisogno. Un altro stratagemma per ridurre notevolmente gli sprechi di cibo in casa è di evitare di comperare prodotti con packaging inquinante oppure prodotti confezionati. Quindi, mettetevi ai fornelli e liberate la vostra fantasia.

Una buona idea potrebbe essere ad esempio quella di stilare un buon piano settimanale, stabilendo così quello che vorremmo mangiare e quello che no. In questo modo possiamo evitare inutili sprechi di cibo e acquisteremo solo quello di cui abbiamo veramente bisogno, senza riempire il frigo di prodotti inutili.

Come conservare i nostri avanzi

Ogni volta che avanza qualcosa è bene fare la scelta giusta su come conservarla. Scegliere difatti materiali sostenibili per conservare i nostri cibi è molto importante, soprattutto per il nostro Pianeta. E quindi utilizzate contenitori di vetro oppure una pellicola in cera d’api per alimenti ecologica e riutilizzabile.

Come utilizzare al meglio gli avanzi e trasformarli in piatti succulenti

Un altro modo per combattere gli sprechi di cibo è quello di trasformare i nostri avanzi in piatti succulenti. Al cassonetto non pensarci nemmeno, ci sono tante idee gustose senza dover gettare via nulla. Con un po' di fantasia possiamo, infatti, creare nuove ricette.

Frutta e verdura

Una buona abitudine da adottare è sicuramente quella di acquistare frutta e verdura nella giusta quantità. Non fatevi quindi ingannare dalle offerte o super promozioni. A volte sono le stesse che ci portano a fare sprechi inutili.

Stop alla plastica in cucina

Ridurre la plastica e in generale l’usa e getta in cucina è più semplice di quanto non sembri. Ad esempio, dobbiamo preparare la pasta al forno? Evitiamo di cucinarla nelle teglie usa e getta di alluminio. Meglio utilizzare una teglia in ceramica.

Quanto ai piatti e le posate, abolite quelle di plastica. Per la copertura delle pietanze utilizzate sempre una pellicola in cera d’api per alimenti ecologica e riutilizzabile. Privilegiate le bottiglie in vetro per l’acqua e sacchetti in tessuto per il pane, gli ortaggi e altri alimenti.

L.F.

Come combattere gli sprechi in cucina

Le cose che non si devono mai buttare nella spazzatura


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito