04 Gennaio 2019

Canada: tutte le idee per gli sprechi di cibo ideate dai cittadini

Toronto è la città che spreca più alimenti al mondo. Ogni anno, ogni individuo getta più o meno 395 kg di cibi, ovvero circa 23 miliardi di dollari. Oltre ad ammucchiarsi nelle discariche, questi scarti rappresentano risorse perse. Proprio per questo Toronto, priva di una politica attiva in grado di affrontare lo spreco alimentare, ha iniziato a lavorare su qualche iniziativa per trasformare l’eccesso di cibo in una vera e propria risorsa sociale. Ecco, quindi, alcune delle idee più stimolanti pensate dai cittadini.

Terus, come società di consulenza

Terus è una società di consulenza che mette a punto dei programmi di gestione dei rifiuti personalizzati per ristoranti e locali. Innanzitutto, l’équipe esamina e studia i rifiuti di un singolo ristorante e i suoi profitti. Finito ciò, stila un rapporto dell’attività che indica i metodi più efficaci ed efficiente per ridurre gli sprechi e risparmiare così denaro.

Feedback

Feedback è un App che consente di sfogliare le promozioni dei ristoranti e di risparmiare fino al 70%. I ristoranti che decidono di utilizzare quest’App adoperano lo schema di tariffazione dell’App per avere un elevato turnover dei cibi.

LifTOvers

Liftovers è una piattaforma che collega i ristoratori in possesso di cibo avanzato con agenzie in tutta Toronto. Entro 24 ore e non oltre una squadra di “volontari LifTOver” riscuote il tutto e lo ridistribuisce ai più bisognosi.

Not Far From The Tree

Not Far From The Tree è un programma di raccolta di frutta. Esso nasce perché la maggior parte dei frutti sugli alberi non vengono raccolti e quindi si perdono. Con una raccolta programmata invece si aiuta chi è ad esempio in difficoltà.

Flashfoodbox

Il Flashfoodbox dona alle famiglie scatole contenenti alimenti che sono stati rifiutati dai negozianti perché esteticamente poco invitanti. Attualmente, tutta la verdura, le mele macchiate e le pere storte vengono impacchettate e vendute alle singole famiglie a prezzi contenuti e che sanno bene che questi prodotti sono ancora assolutamente buoni e genuini.

FoodRescue.ca

Una grossa quantità di camion raccoglie ogni giorno prodotti freschi e in esubero provenienti da tutta la filiera e li consegna a chi è in difficoltà. La piattaforma online permette alle aziende di catalogare quali eccedenze alimentari hanno a disposizione e programmare così una consegna a un’agenzia di servizi sociali.

Lucia Franco

Canada: tutte le idee per gli sprechi di cibo ideate dai cittadini


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito