05 Gennaio 2020

Basta sprechi, gli italiani scelgono gli acquisti monoporzione

Sono sempre più in crescita gli acquisti in monoporzione, un’abitudine che aiuta a non sprecare gli alimenti e ad averne più rispetto. La tendenza per i consumi di cibo pare, quindi, andare sempre di più verso la diminuzione dei super formati famiglia e abbracciare le porzioni per single. Ad affermarlo è il noto quotidiano “Il Sole 24 Ore”.

Acquisti in monoporzione

Aumentano i consumi da single. Tutto è in formato mini, pensato per il singolo consumo: dagli snack ai primi piatti, dalla frutta ai piatti super pronti (secondi e contorni), perfino dolci monoporzione per non far mancare davvero nulla. Un segno questo di grande cambiamento, dove le famiglie non sono più numerose e i single sono sempre più in aumento. Insomma, i tempi sono cambiati e il consumo viene pensato a breve termine (non si fa più la scorta di cibo come una volta, ma si tende a comperare giorno per giorno, in base ai propri gusti e sfizi).

Soluzione anti spreco?

Il monoporzione è una soluzione perfetta contro lo spreco di cibo, ma può essere vista come una disattenzione nei confronti dell’ambiente per il troppo imballaggio. Le monoporzioni, difatti, significano più imballaggi, e quindi più rifiuti.

Basta sprechi, gli italiani scelgono gli acquisti monoporzione

Imballaggi flessibili: l'azienda olandese Flexoplast dice sì


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito