16 Maggio 2018

Prato, premiate 25 scuole per progetti anti-spreco

Lunedì 14 maggio, nel salone consiliare del Palazzo comunale di Prato, si è tenuta la premiazione delle scuole che hanno partecipato al concorso finale della III edizione di “Limita lo spreco, aiuta il mondo”, una interessante campagna di sensibilizzazione sulle tematiche legate allo spreco alimentare ed energetico, nata proprio a Prato ma, per la prima volta, aperta anche agli istituti scolastici del resto del territorio regionale.

I ragazzi coinvolti in questa meritevole iniziativa sono stati accolti nel salone dagli interventi della presidente del consiglio comunale Ilaria Santi, del sindaco Matteo Biffoni, della dirigente dell'ufficio scolastico territoriale di Prato e Pistoia Laura Scoppetta, della consigliera regionale Ilaria Bugetti, della responsabile della comunicazione di Estra Saura Saccenti e dell'assessore all'Istruzione Mariagrazia Ciambellotti, e hanno ricevuto il riconoscimento per i loro sforzi.

Ai ragazzi è infatti stato richiesto di presentare dei brevi video-spot comunicativi sul tema dell’iniziativa, i quali sono poi stati valutati da una commissione che ha decretato i vincitori. A risultare prima classificata è stata la classe 1D del plesso Mandela dell'istituto comprensivo Cironi di Prato.

“Siamo orgogliosi di essere riusciti a coinvolgere anche le scuole al di fuori del nostro territorio in questo progetto” ha dichiarato il sindaco Matteo Biffoni. "Il messaggio importante da far arrivare ai ragazzi è che le risorse non sono infinite, ed è possibile condividerle con i meno fortunati attraverso il volontariato, l'impegno civile e la cittadinanza attiva. Con queste iniziative puntiamo a far crescere i cittadini di domani".

sprechi


Autore:Roberto