26 Agosto 2019

Sprechi luci, l'Italia butta via un miliardo di euro l'anno

I sistemi di illuminazione urbana nel nostro Paese sono vecchi, poco efficienti e, pertanto, preda di tantissimi sprechi che, alla fine dell’anno, fanno salire la bolletta di un mostruoso sovrapprezzo. Il risultato di quanto sopra è drammatico: il nostro Paese spende il doppio della media europea e oltre 5 volte in più dei più performanti ed efficienti sistemi tedeschi.

Se quanto sopra non fosse sufficiente per poter compiere un serio esame di coscienza sullo stato di salute di questa necessaria infrastruttura, si può ben rammentare come i risparmi possibili, optando per una migliore innovazione, siano sorprendenti: da 300 milioni di euro fino a 1 miliardo di euro, ovvero fino al 50% di quanto si spende oggi.

Ad affermarlo è l’Osservatorio sui conti pubblici italiani dell’Università Cattolica di Milano, che ha elaborato un dettagliato report nel quale passa in rassegna i pregi (pochi) e i difetti (tanti) del nostro sistema di illuminazione pubblica. Qualche esempio? Nel nostro territorio ci sono tante aree “troppo illuminate”, ovvero con sprechi di energia anche laddove non passa nessuno, e di contro tante aree “poco illuminate”, pur particolarmente frequentate. Basterebbe ponderare la giusta illuminazione sulla base della circolazione di persone per poter arrivare a un primo risultato degno di nota…

luci

Sprechi, ecco i Comuni italiani più spendaccioni


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito