09 Marzo 2018

Bolzano, consiglio provinciale approva disegno di legge anti spreco

Un comunicato dell’Ansa conferma che il consiglio provinciale di Bolzano ha approvato all'unanimità un disegno di legge per promuovere iniziative utili a contenere e contrastare lo spreco di prodotti alimentari e non alimentari.

Il testo del disegno di legge, che era stato presentato dall'assessora Martha Stocker, vuole promuovere la predisposizione e la realizzazione di misure concrete che possano servire a ridurre lo spreco in tutte le sue fasi di produzione, di distribuzione e di somministrazione, valorizzando nel contempo gli sforzi di coloro che cercano di attivare iniziative di solidarietà e di beneficenza.

“Le risorse non sono infinite, ed è necessario un approccio sostenibile e rispettoso nella loro gestione” - ha dichiarato l'assessora Stocker, precisando poi che la proposta ha come obiettivo quello di definire le modalità di cessione gratuita delle eccedenze alimentari ancora destinabili al consumo. Ancora, il disegno di legge si occupa di disciplinare le cessioni gratuite di altri prodotti non alimentari come quelli farmaceutici, gli articoli e gli accessori di abbigliamento usati, nonché altri prodotti non alimentari, tra cui occhiali e ausili medici.

Ancora, il disegno di legge elenca gli interventi che la Provincia e gli enti locali si impegnano a promuovere per le finalità della legge, e istituisce il Tavolo per il coordinamento delle politiche di riduzione degli sprechi.

bolzano


Autore:Roberto