24 Ottobre 2020

Barbecue? Tutti i consigli anti spreco.

Quando si parla di weekend, il barbecue è sempre un’ottima idea. Ma come possiamo renderlo green evitando anche gli sprechi? Alcuni piccoli suggerimenti per rendere la tua grigliata perfetta e a zero impatto ambientale.

Il barbecue green

Quando si è in famiglia o insieme agli amici, il barbecue non può mancare. Pochi però sanno che l’utilizzo del barbecue causa spesso dei danni non indifferenti al nostro Pianeta, in quanto genera anidride carbonica (CO₂). Allora cosa fare? Come comportarsi? Il primo passo riguarda l’acquisto del barbecue. Quelli a gas, elettrici o a propano sono sicuramente più green rispetto a quelli tradizionali in carbone o legna. Essi, difatti, fanno sì che l’emissione di anidride carbonica sia molto più bassa. In caso contrario, chi ha invece il barbecue a carbone può in questo caso almeno scegliere la legna naturale al 100%, evitando così prodotti dannosi per l’ambiente.

Grigliata senza sprechi

Spesso quando facciamo una grigliata in compagnia tendiamo a comperare molto più cibo del dovuto. Ciò fa sì che si generi uno spreco assurdo, in particolare se quello che viene cucinato non si consuma e viene buttato come di consueto nella pattumiera. Quindi, un secondo consiglio potrebbe essere quello di fare degli acquisti più ponderati. Contate il numero di persone che prendono parte alla grigliata e comprate il giusto, tenendo in considerazione le porzioni.

Buona grigliata!

L.F.

Barbecue? Tutti i consigli anti spreco

Cos'è il 'greenwashing': come le industrie possono ingannarci


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito