Mose, forse anticipati altri 200 milioni di euro

Mose, forse anticipati altri 200 milioni di euro

Recentemente abbiamo parlato del Mose di Venezia, l'imponente opera che, dopo lungaggini e varie iniziative di capitale, potrebbe giungere al termine tra qualche anno. Di Mose si torna ora a parlare...

Vai all'articolo
Jaguar abbatte gli sprechi con l'alluminio riciclato

Jaguar abbatte gli sprechi con l'alluminio riciclato

Jaguar Land Rover ha in mente un interessante progetto per cercare di contenere l'assorbimento delle risorse nella realizzazione delle proprie vetture e, in particolar modo, ha intenzione di utilizzare l'alluminio...

Vai all'articolo
FAO e Unilever insieme per abbattere gli sprechi

FAO e Unilever insieme per abbattere gli sprechi

La FAO ha scelto di ampliare la rete delle proprie collaboraziooni e, per farlo, ha altresì scelto di incrementare l'intesa con il gigante dei beni di largo consumo Unilever. L'accordo...

Vai all'articolo
Sprechi sanità, Molise tra le regioni più indebitate

Sprechi sanità, Molise tra le regioni più indebitate

Secondo quanto emerge da una recente ricerca di Cgia, ogni cittadino ha un debito di 1.416 euro, mentre i tempi di pagamenti delle aziende sanitarie nei confronti dei fornitori hanno...

Vai all'articolo
Sprechi alimentari, le norme italiane hanno funzionato?

Sprechi alimentari, le norme italiane hanno funzionato?

La legge contro gli sprechi alimentari compie un anno: era infatti il 14 settembre del 2016 quando entrava in vigore il provvedimento per favorire le nuove forme di recupero dei...

Vai all'articolo
Mose forse pronto dopo 20 anni di cantiere

Mose forse pronto dopo 20 anni di cantiere

Il Mose, il sistema (un tempo) avveniristico che dovrebbe tutelare Venezia dall'acqua alta, sta per compiere 40 anni dal momento della sua immaginazione, e compirà probabilmente 20 anni di cantiere...

Vai all'articolo
‹ Prev 1 2 3 ... 57 Next ›