17 Ottobre 2019

Tavolo anti-sprechi alimentari per il 5 novembre

In occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione, programmata per ieri, 16 ottobre 2019, il ministro Teresa Bellanova ha affermato l’intenzione di impegnarsi nella riduzione degli sprechi alimentari, nel sostegno di un'economia circolare, nel contrasto alla fame, nel combattere le disuguaglianze.

“La lotta agli sprechi alimentari è un nostro obiettivo ineludibile" – ha affermato il ministro Bellanova, informando poi che solamente nel nostro Paese lo spreco di cibo vale 12 miliardi di euro e che “con il nostro ministero e con il ministero del Lavoro garantiamo già adesso l'assistenza alimentare a oltre 2 milioni di persone indigenti. Dobbiamo fare di più. Bisogna per questo rilanciare il lavoro avviato con la legge 166 del 2016, di riduzione delle filiere produttive e di educazione delle famiglie, considerato che il 50 per cento dello spreco avviene dentro le mura di casa".

Anche per questo motivo il ministro Bellanova ha dunque annunciato di aver già convocato per il prossimo 5 novembre un Tavolo di contrasto agli sprechi alimentari e di assistenza alimentare agli indigenti per un confronto con i componenti e per fissare un calendario operativo dei lavori.

Vedremo dunque quali saranno i passi in avanti compiuti in questo ambito e quali saranno le prime iniziative poste in essere per poter arginare questo fenomeno dai contorni sempre più preoccupanti.

alimenti

Sciopero clima: arriva il decalogo Coldiretti


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito