27 Settembre 2017

Nuove scatole anti spreco da BTicino

Leader nelle apparecchiature elettriche in bassa tensione, BTicino ha sviluppato una nuova gamma di scatole da cartongesso che è contraddistinta da prestazioni eelementi installativi utili per poter rendere ancora più efficace il lavoro dei tecnici.

Tra le principali innovazioni, spicca il fatto che le nuove scatole sono progettate per poter soddisfare le più alte richieste di risparmio energetico, considerato che l’aderenza della membrana al tubo corrugato può favorire un risparmio energetico significativo (fino a 15 kWhEP/m²/anno a seconda del tipo di costruzione) aumentando il livello di isolamento termico dell’edificio, mentre le perdite d’aria risultano ridotte addirittura del 95%..

Tra le ulteriori novità, anche la possibilità di aprire le scatole tirando manualmente la linguetta, per creare il foto in cui poter inserire il tubo corrugato. Le flange, le graffette metalliche e i profili di gomma assicurano un perfetto ancoraggio della scatola alla lastra di cartongesso, garantiscono un perfetto ancoraggio della scatola alla lastra di cartongesso, mentre il collare nasconderà i piccoli errori in fase di foratura della parete.

Tra le altre caratteristiche, BTicino sottolinea come le scatole siano resistenti al filo incandescente fino a 850°C (testato in base alla norma EN60670-1) e siano realizzate in polipropilene rigido, in grado di mantenere forma e funzione da -5 a 60 °C. Le scatole sono disponibili in tonde 2 moduli, rettangolari 3,4, 6/7, 3 3 moduli.

bticino

Vaccini, scoperto un modo per renderli più resistenti alle temperature


Autore:Roberto