20 Dicembre 2018

A Termoli sempre più si pensa all'ambiente e all'eco-sostenibilità. Arriva, infatti, una linea di produzione interamente basata sull'energia solare. Come però?

L'energia solare come base per una produzione eco

L'azienda lattiero-casearia Del Giudice di Termoli (Campobasso) ha presentato nel corso di una conferenza stampa un nuovo progetto che ha alla base l'ecosostenibilità. Con il nuovo impianto di Termoli, si punta, infatti, a ridurre notevolmente la plastica (si parla addirittura di oltre il 30%) oltre che si punta ad aumentere la durata stessa dei prodotti freschi mediante una diretta diminuzione degli sprechi di cibo. Come? Solo attraverso lo sfruttamento dell'energia solare. L'impianto è difatti costituito da 10 mila quadrati di pannelli fotovoltaici. Insomma, una vera e propria rivoluzione.
I macchinari dovrebbero inoltre eliminare totalmente gli sfridi di plastica (da 44% a zero) e i film di sigillatura sono impermeabili all'ossigeno e permettono una migliore conservazione del prodotto e quindi una maggiorie maggiore durabilità.

Lo studio

Tale studio fa seguito a una serie di esigenze: sì al cibo biologico, sì ai prodotti senza lattosio e soprattutto sì ai cibi a km zero. Dunque, la parola d'ordine è welness poichè cresce l'esigenza di avere nel nostro paniere il cibo sempre più bio, senza lattosio e light.

Lucia Franco

Addio sprechi: la produzione del latte diventa sempre più eco


Autore:Lucia