28 Novembre 2016

Domani la via nuova piattaforma anti-sprechi alimentari

Prenderà il via domani, martedì 29 novembre, la piattaforma per la prevenzione dello spreco alimentare messa a punta dalla Commissione Europea con lo scopo di sostenere tutti gli attori della filiera alimentare (dalla produzione alla distribuzione) nell'individuazione di quelle misure che sono ritenute necessarie per poter ridurre le perdite e gli sprechi, e condividere così delle buone pratiche che possano rendere maggiormente efficiente l'intero comparto.

Secondo quanto anticipato, nel corso della prima riunione in programma per domani, inaugurata dal commissario europeo alla salute Vytenis Andriukaitis, si organizzeranno le linee guida UE per le donazioni di eccedenze alimentari. È inoltre in programma all'interno dell'ordine del giorno anche lo studio di una nuova metodologia che servirà a misurare il fenomeno dello spreco alimentare, al fine di poter controllare quali saranno i progressi compiuti sul tema dell'efficienza alimentare nel passare dei mesi e degli anni.

L'iniziativa va naturalmente a inserirsi e a integrarsi con le numerose altre iniziative che sono state intraprese a livello nazionale e a livello territoriale, con lo scopo unico di cercare di arginare quello che è uno dei temi sui quali, fortunatamente, sembra ora esserci maggiore sensibilità e maggiore voglia di intervento.

Continueremo a informarvi sullo sviluppo di queste e altre azioni, nella speranza che possano effettivamente fungere da contenimento degli sprechi alimentari.

sprechi alimentari

Sprechi alimentari, nuova proposta di legge antispreco


Autore:Roberto