19 Agosto 2016

Nessun rincaro delle bollette, ecco una buona notizia

Dopo tante sgradite sorprese in ottica di rincaro dei costi energetici, finalmente una buona notizia: il Tar della Lombardia ha infatti confermato che non vi saranno aumenti per le bollette di luce e gas, respingendo di fatto le richieste dell’Autorità  per l’Energia, e convalidando così lo stop dei rincari che erano scattati lo scorso mese di luglio sulle tariffe di luc e( 4,3%) e di gas ( 1,9%).

Ad annunciare questa buona novella è il Codacons, che aveva sollevato la questione in sede giudiziaria intentando il primo ricorso legale. I giudici avevano già  deciso di revocare gli incrementi lo scorso 20 luglio, e poco dopo hanno così respinto anche l’istanza di sospensione del decreto con il quale venivano apportati i rincari, da parte dell’AEEGSI.

Stando a quanto commenta il presidente del Codacons Lombardia Marco Maria Donzelli, “si tratta di una decisione importantissima che avrà  effetti positivi per la totalità  delle famiglie italiane. Le prossime fatture della luce, infatti, non potranno in nessun caso tenere conto dei rincari decisi dall’Autorità  scattati lo scorso primo luglio, con vantaggi economici evidenti per gli utenti, che possono aderire alla class action contro gli aumenti delle bollette”.

Ancora, il Codacons sottolinea come l’Autorità  avesse avviato un procedimento per “punire” la gestione dei grossisti dell’energia, in quanto il comportamento si delineava come abuso di mercato. A seguito di tale decisione, l’Associazione ha ribadito come l’AEEGSI avrebbe dovuto sospendere autonomamente qualsiasi maggiorazione sulle utenze, essendo le tariffe di luce e gas aumentate per effetto di una condotta illecita, non per il normale andamento del mercato.

bollette

Alitalia, oltre un milione al giorno sprecato negli ultimi due anni


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito