10 Marzo 2019

Vino: arriva la bottiglia piatta ed ecologica contro gli sprechi

L’idea nasce da un’azienda britannica. Si tratta di una bottiglia in plastica riciclata, leggera e dalla forma piatta. Caratteristiche queste necessarie per ridurre al minimo l’impatto ambientale e gli sprechi di spazio.

L’azienda in questione è la nota società Garçon Wines, che ha creato questa particolare bottiglia per vini al 100% “eco-friendly”. La bottiglia è appunto appiattita rispetto al modello usuale con base circolare a cui tutti noi siamo abituati, senza tuttavia modificare il volume complessivo di ciò che può contenere, che resta sempre e comunque di 0,75 litri. Ciò permette un più rapido confezionamento e una più semplice spedizione. Garçon Wines ha, infatti, pensato anche ad un particolare cartone in grado di contenere 10 bottiglie piatte anziché 4 normali bottiglie con base circolare. Si parla, dunque, di risparmio di spazio oltre che di un risparmio di trasporto.

La bottiglia è, infine, dotata di un tappo a vite ed è realizzata totalmente in plastica. Questo fa sì che sia leggera e completamente riciclabile. Insomma, un’idea questa sicuramente rivoluzionaria sia nella forma che nel design per favorire un minor impatto ambientale e salvaguardare quelli che sono gli spazi per il trasporto.

Lucia Franco

Vino: arriva la bottiglia piatta ed ecologica contro gli sprechi


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito