03 Luglio 2020

Per combattere lo spreco e l'inquinamento arriva il nuovo treno Rock

Il nuovo treno Rock è stato ideato e costruito da Hitachi Rail Italy per Trenitalia. Il mezzo in questione è in grado di ospitare 1400 persone, 700 delle quali sedute, e può raggiungere i 160 km/h. Ma la sua caratteristica principale è l’essere un mezzo totalmente green.

Un treno green

Il treno Rock è il mezzo di trasporto a minor impatto ambientale in Italia. È stato costruito con materiali al 95% riciclabili e si avvale a sua volta di materie prime derivanti dal riciclo.

Roma è la prima che avrà l’onore di avere il treno Rock

Il treno sarà presente nei tratti:
-linea FL1 (Orte – Roma – Fiumicino Aeroporto)
-linea FL3 (Roma – Cesano/Viterbo).

L'obiettivo, con il nuovo contratto di servizio, consiste nel riqualificare tutti i treni che viaggiano sulla linea regionale. La scelta è quella di favorire sempre più l'utilizzo del treno da parte dei cittadini. Dal punto di vista ambientale il treno Rock è anche la miglior scelta, il mezzo più ecologico che può contare sull'elettrificazione della quasi totalità della rete regionale ed evita traffico e ingorghi. Proprio per questo motivo il treno si inserisce in una strategia complessiva di rilancio del trasporto ferroviario regionale che vede fin da subito un atteggiamento di gradimento da parte dei pendolari.

Per combattere lo spreco e l'inquinamento arriva il nuovo treno Rock

Fiumicino: l'aeroporto con l'asfalto al grafene e plastica riciclata


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito