07 Ottobre 2019

Too Good To Go arriva anche a Trieste

L’app Too Good To Go, di cui abbiamo già discusso in diverse occasioni all’interno del nostro sito, approda anche a Trieste, permettendo a tutti di poter contenere gli sprechi in un’ottica di collaborazione: i ristoratori potranno infatti mettere in vendita a prezzi ridotti il cibo che non hanno venduto alla fine della giornata, e chi è interessato può approfittare di acquistare prodotti alimentari a prezzi ridotti.

Ricordato che l’app è nata 4 anni fa in Danimarca, riscuotendo un immediato successo. Oggi è presente non solo nella terra d’origine, quanto anche in altri 12 Paesi europei: in Italia ha ben 300.000 utenti, con oltre 80.000 pasti salvati. A Trieste, già più di 40 ristoranti, supermercati e pasticcerie hanno aderito positivamente al progetto. Ma come funziona?

È piuttosto semplice: i ristoratori e i commercianti che sono iscritti all’applicazione possono mettere ogni giorno in vendita le c.d. “magic box”, delle bag con una selezione a sorpresa di prodotti e di piatti freschi che sono rimasti invenduti alla fine della giornata e che non possono essere più rimessi in vendita il giorno successivo. I consumatori interessati potranno acquistare questi pasti a prezzi minimi (il prezzo oscilla tra i 2 i 6 euro), impegnandosi così ad arricchire la propria dispensa nel massimo della sostenibilità e della tutela ambientale.

trieste

L'App TOO GOOD TO GO arriva anche a Trieste


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito