26 Settembre 2019

L'App TOO GOOD TO GO arriva anche a Trieste

Too Good To Go, la più grande App antispreco sbarca finalmente a Trieste.

Ogni anno in Italia circa 10 milioni di tonnellate di alimenti vengono buttati via nelle nostre discariche, pari a circa 15 miliardi di euro l’anno. Ecco quindi l’utilità dell’applicazione Too Good To Go che nasce con l’obiettivo di contrastare lo spreco di cibo.

Too Good To Go

L’applicazione Too Good To Go nasce nel 2015 in Danimarca ed è presente in 9 paesi europei. Oggi ad utilizzarla sono circa 8 milioni di persone ed è, inoltre, tra le prime posizioni negli App Store e Google Play di tutta Europa.

Mediante quest’App così geniale qualsiasi attività commerciale (ristoranti, pasticcerie, bar, hotel e ipermercati) possono recuperare l’invenduto e venderlo online a prezzi bassissimi, in quanto il cibo è ancora buono e perfettamente commestibile.

Come funziona

Le singole attività commerciali aderenti possono mettere con estrema facilità in vendita le Magic Box, ovvero delle “bag” con una selezione a sorpresa di gustosi cibi e piatti freschi di giornata, rimasti invenduti e che non possono essere riproposti il giorno dopo.

Inoltre, i consumatori possono comperare con un semplice tap sull’App ottimi cibi a prezzi davvero bassi, tra i 2 e i 6 euro, impegnandosi allo stesso tempo nella lotta agli sprechi alimentari. Ma non solo. Per ridurre ancora di più gli imballaggi, i commercianti incoraggeranno i clienti stessi a portare da casa i loro contenitori dove poi vengono messe le pietanze.

Locali triestini aderenti

I primi negozi ad aderire all’iniziativa Too Good To Go sono quindi:

Il negozio Curry Mix di via Torrebianca 20;

Sfreddo di via Battisti 1, Ferdi via Crispi 5°;

Mug piazza Hortis 6 e Charlotte – il dolce artigianale (via Maiolica 3).

Lucia Franco

L'App TOO GOOD TO GO arriva anche a Trieste

Arriva Too Good To Go contro lo spreco di cibo


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito