17 Luglio 2020

Basta sprechi: arrivano i freeshop, negozi dove tutto è in regalo

Arriva in Italia, precisamente al “Passamano” a Bolzano, il primo negozio dove tutto è gratis. Qui tutti possono prendere ciò che vogliono, cedendo in cambio qualcosa.

Freeshop: il progetto

L’idea nasce da un gruppo di volontari con lo scopo di combattere gli sprechi e soprattutto la logica dell’usa e getta. Prendere, infatti, un vestito o un frullatore senza spendere un centesimo può sembrare inizialmente una cosa strana, ma può essere invece vera soluzione per chi è in forte difficoltà.

Come funziona?

È molto semplice. Qui la merce è totalmente gratuita. Si entra, si sceglie e si porta via, senza passare dalla cassa e dover quindi pagare. Chi ha la possibilità può donare in cambio un'altra cosa usata o nuova, oppure dare un piccolo contributo (libero) per aiutare a sostenere le spese del negozio.

Cosa possiamo trovare?

Di tutto. Dai capi di abbigliamento alla tecnologia, dai piccoli mobili alle biciclette, dai giocattoli agli articoli sportivi. Ma non è tutto. Sono molte le cose consegnate rispetto a quelli effettivamente ritirati.

Tutti gli orari

Freeshop è aperto circa 2 ore al giorno, dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19 e il giovedì anche dalle 10 alle 12. Esso si trova in via Rovigo 22/C.

Basta sprechi: arrivano i freeshop, negozi dove tutto è in regalo

Si può vivere senza sprecare e senza rinunce: la storia di Anita


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito