25 Settembre 2019

Nozze green: sposarsi senza fare sprechi si può

Oggi le coppie sono più attente all’ambiente e al mondo dello spreco. Vogliono non tanto spendere meno, quanto piuttosto spendere meglio. Proprio per questo, negli ultimi 5 anni, le richieste sono sempre più orientate verso soluzioni che siano più rispettose dell’ambiente circostante.

Nozze green

La tendenza 2019-2020 in fatto di nozze è l’aspetto ambientale e zero sprechi. La location più gettonata è infatti immersa nel verde, i fiori di stagione, gli addobbi quasi tutti naturali oppure riciclabili, il menù anch’esso di stagione e quindi a chilometro zero.

Matrimonio su misura

Il menù di nozze è di stagione e a chilometro zero. Gli aperitivi vengono serviti senza ciotoline in plastica ma utilizzando materiali eco-compatibili. C’è quindi una maggiore attenzione agli sprechi e all’ambiente. Anche gli abiti da cerimonia vengono realizzati in fibre naturali e i segna posti stampati su carta riciclata.

Le tendenze più green

7 coppie su 10 oggi scelgono di fare le nozze green. La natura diventa pertanto protagonista assoluta del matrimonio. Tra le location più apprezzate vi sono le cascine, gli agriturismi, le masserie e addirittura le spiagge. Gli allestimenti non sono solo floreali, ma sono arricchiti da piante e alberelli. Ma non è tutto. Anche le bomboniere diventano più solidali o ecosostenibili. Quanto al menù si punta al concetto di zero sprechi, dove diminuiscono le classiche abbuffate e aumenta la qualità e genuinità.

Lucia Franco

Nozze green: sposarsi senza fare sprechi si può

Le cose che non si devono mai buttare nella spazzatura


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito