25 Luglio 2018

Manifestazione Coldiretti contro gli sprechi della ss 106 jonica

Si è svolta la manifestazione condotta da Coldiretti, tra Villapiana e Trebisacce, finalizzata a sensibilizzare le proprie iniziative e la propria attività di mobilitazione “contro gli sprechi nella realizzazione del terzo megalotto della statale 106 jonica tra Sibari e Roseto Capo Spulico”.

E così, si legge in un comunicato della stessa associazione, “a bordo di trattori, simbolo della Calabria operosa gli attivisti della Coldiretti hanno sfilato lungo la strada, chiedendo attenzione su questa fondamentale arteria e, in particolare, sullo spreco di risorse e al grave impatto ambientale che si determinerà”.

E’ intervenuto in tale contesto anche il presidente di Coldiretti Calabria, Pietro Molinaro, che pur sottolineando “la necessità di ammodernare la 106 jonica e di metterla in sicurezza”, ha anche affermato che ciò “non può avvenire stuprando il territorio, con la perdita di oltre 500 ettari di suolo agricolo e lo spreco di 526 milioni di euro”.

Ricordiamo inoltre come Ansa abbia precisato che alla mobilitazione di Coldiretti abbiano partecipato anche i parlamentari M5S Nicola Morra, Rosa Silvana Abate, Francesco Sapia e Francesco Forciniti. La rappresentanza parlamentare del Movimento 5 Stelle si è detta pienamente concorde con le ragioni che hanno spinto Coldiretti Calabria e diverse parti del territorio a partecipare alla mobilitazione.

jonica


Autore:Roberto