24 Gennaio 2017

Fisco, la burocrazia ci costa 46 miliardi di euro

Sapete quanto costa alle imprese italiane la burocrazia tutta tricolore legata al Fisco? Secondo quanto affermano alcune recenti previsioni, la cifra arriva a superare i 46 miliardi di euro: una quantità straordinariamente rilevante di denaro, che ogni anno le imprese dello Stivale devono tenere in considerazione (più o meno direttamente) nella conduzione delle proprie ordinarie attività d’azienda.

Insomma, spesso sottovalutate e trascurate, in realtà le pratiche fiscali finiscono con il divenire un incredibile fardello che va ad aggiungersi alla tradizionale pressione fiscale italiana, anch’essa ai massimi livelli europei. A tale oneri tributari si integrano tuttavia tutte le pratiche amministrative, e le successive controversie nell’ipotesi di errori di prestazioni di modulistiche e atti amministrativi.

Purtroppo, da questo punto di vista, il 2017 non sembra portare in dote straordinarie novità positive. Qualche passo in avanti sembra essere stato compiuto attraverso l’introduzione di alcune parziali riforme (come l’IRI, la cui convenienza è tuttavia da valutarsi caso per caso), ma molto rimane da fare per poter semplificare i rapporti tra gli operatori economici e il Fisco. In attesa di toccare con mano future promesse di riduzione della pressione fiscale sulle imprese tricolori, una iniziale mano d’aiuto agli imprenditori potrebbe infatti già esser data con una semplificazione degli adempimenti…

E voi che ne pensate?

fisco

Sprechi alimentari: e se l'Italia fosse un modello?


Autore:Roberto