11 Novembre 2019

Filippine: la plastica si trasforma in un giardino di tulipani

Filippine – Oggigiorno la lotta allo spreco è uno degli argomenti più discussi in tutto il mondo. Nelle Filippine per combattere gli sprechi, in particolare quello della plastica, si è inventato addirittura un nuovo modo di riciclare, più creativo ed innovativo. Si è realizzato, infatti, un affascinante giardino di 30 mila tulipani coloratissimi utilizzando solo materiale plastico. Il giardino in questione è il famoso “Forever Tulip Garden”, da poco inaugurato nella città di Lamitan (Basilan).

Il giardino anti-spreco

Le Filippine sono tra i luoghi più inquinati della terra. Nonostante tutto, recentemente, qualcosa ha iniziato a muoversi e in alcune comunità locali hanno incominciato a predere vita le prime iniziative volte alla sensibilizzazione ambientale, tra cui quella dell’offerta di 1 chilo di riso in cambio di 1 chilo di plastica.
L’ultimo progetto eco-friendly è appunto un giardino di tulipani, totalmente realizzato con i rifiuti plastici. Il giardino ricorda i famosi giardini Keukenhof dei Paesi Bassi. I tulipani sono fatti con circa 30mila bottiglie di plastica raccolte, poi riciclate, trasformate e pitturate di colore giallo, blu, rosso e rosa. Altre bottiglie, anch’esse riciclate, sono state invece impiegate per dare vita ai viali e ai percorsi del parco.
Lo scopo quindi del progetto in questione consiste nel sensibilizzare sempre più la popolazione locale, ma anche ridurre l’uso della plastica in città. Insomma, un’iniziativa creativa e con forti prospettive green.

L.F.

Filippine: la plastica si trasforma in un giardino di tulipani

Le cose che non si devono mai buttare nella spazzatura


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito