16 Febbraio 2021

Zalando, sempre più sostenibile

Zalando, noto marchio di moda europeo, ha aderito alla “Ellen MacArthur Foundation”, la rete mondiale di economia circolare. Lo scopo? Allungare la vita di almeno 50 milioni dei prodotti entro il 2023 e ridurre gli sprechi.

Zalando verso la sostenibilità

Oggi Zalando mira a diventare leader indiscusso di sostenibilità nel mondo dell’abbigliamento online. Il cammino è iniziato nel 2016 e già alcuni dei suoi prodotti erano sostenibili e proprio per questo identificabili dall’etichetta, la quale indica appunto se sono realizzati in cotone biologico o con materiali riciclati. Inoltre, in tempi in cui nulla si butta e quello che si butta entra nel circuito della circolarità, Zalando ha allungato la vita di circa un 1 milione di prodotti mediante “Zalando Zircle”, un’app per la vendita e l’acquisto di capi usati.

Zalando Zircle, l’armadio del futuro

Zalando Zircle è l'app che permette a tutti, con estrema facilità, la vendita di capi usati come acquistarne di nuovi. Gli utenti possono digitalizzare il proprio guardaroba per ottenere una panoramica di tutto ciò che possiedono, trovare e condividere ispirazione, scegliere l'outfit di domani e acquistare o vendere facilmente vestiti all'interno dell'app.

La Ellen MacArthur Foundation

La Fondazione ha come obiettivo quello di sostenere le persone creative e le istituzioni impegnate a costruire un mondo più giusto, verde, e soprattutto circolare. La circolarità nel mondo dell’abbigliamento descrive, secondo Ellen MacArthur, un sistema economico volto a ridurre al minimo gli sprechi e sfruttare al meglio le risorse. Questo approccio entra così in contrasto con il tradizionale sistema di moda lineare. Ma questo può essere raggiunto, ad esempio, solo attraverso la progettazione, la riparazione, il riutilizzo, la rivendita e il riciclaggio di lunga durata.

I principi della Ellen MacArthur Foundation

  1. Progettare rifiuti e inquinamento;
  2. Mantenere i prodotti e i materiali in uso;
  3. Rigenerare i sistemi naturali.

L’imballaggio perfetto

Anche le scatole utilizzate per le varie spedizioni sono realizzate con materiali riciclati al 100% e le buste con l’80% di plastica riciclata, per le beauty bags la carta è invece riciclata al 100%. In questo modo lo spreco è ridotto davvero al minimo.

L.F.

Zalando, sempre più sostenibile

Le cose che non si devono mai buttare nella spazzatura


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito