06 Dicembre 2018

Sprecozero, anche il Comune di Cremona entra in rete

Anche il Comune di Cremona ha annunciato di aver avuto accesso al network di Sprecozero.net, un’iniziativa che desidera condividere, promuovere e diffondere le migliori iniziative utili nella lotta agli sprechi da parte degli enti territoriali. Una rete che non ha scopo di lucro, e che ha come unico obiettivo quello di porre in campo delle risorse e delle attività finalizzate a contrastare lo spreco e il consumo di risorse.

Come anticipato in apertura di questo nostro breve approfondimento, la Giunga comunale di Cremona, su proposta dell’Assessore all’Ambiente Alessia Manfredini, ha deciso di aderire, permettendo all’ente di entrare a far parte di un attivo network che ha numerosi soci (come Last Minute Market) e che vede annoverare la partnership del Ministero dell’Ambiente e dell’ANCI. Una rete nata nel 2014, alla quale hanno prontamente aderito anche i Comuni di Bergamo, Bologna, Folrì, Parma.

Nelle sue comunicazioni, il Comune ha precisato che grazie all’adesione al network sarà possibile migliorare la sinergia tra realtà anche molto diverse tra loro, ma dalla cui relazione può emergere un forte impulso al sostegno di scelte e di stili di vita attenti alla riduzione dei consumi e degli sprechi, puntando sulle risorse migliori, come la qualità della vita, del paesaggio e dell’ambiente, della storia e della cultura di ogni luogo.

sprecozero


Autore:Roberto