24 Marzo 2020

Stop sprechi: Heineken dice addio agli anelli di plastica per le birre

Anche Heineken UK dice addio agli anelli di plastica per le lattine di birra. Il progetto consiste nel sostituire con cartone sostenibile perfettamente recuperabile, ma anche forte e comodo da impugnare.

Cambio di rotta

Heineken ha promesso che la sostituzione avverrà entro la fine del 2021 diminuendo notevolmente i rifiuti plastici e quindi anche l’inquinamento del nostro pianeta. In questo modo il cartone sarà usato esclusivamente nelle lattine multi-pack Heineken, Foster e Kronenbourg a partire da aprile 2020 in tutta l’Inghilterra.

I materiali

L’idea di Heineken UK si basa sull’utilizzo esclusivo di materiali riciclabili e di provenienza sostenibile, senza però mai rinunciare alla comodità del trasporto per la clientela. Che è infatti assicurato da un particolare foro per le dita.

Brewing a Better World

L’impegno prende il nome di “Brewing a Better World” e ha come scopo quello di puntare sulla sostenibilità e ridurre le emissioni di carbonio dai propri impianti entro il 2030. Esso riguarderà, inoltre, le lattine contenenti birra e sidro distribuite con i marchi Heineken, Foster’s e Strongbow. Ma non è tutto. C’è persino chi ha trasformato gli anelli di plastica in anelli perfettamente commestibili.

Anche il mondo della birra diventa sempre più sostenibile!

L. F.

Stop sprechi: Heineken dice addio agli anelli di plastica per le birre

Plastica: in Italia beviamo 8,4 mld di bottiglie di plastica


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito