06 Luglio 2020

Riciclo creativo: 4 oggetti comuni da riusare


Spesso capita che in casa siamo circondati da oggetti che non utilizziamo, dismessi, rovinati e addirittura rotti. Non vediamo l’ora di fare spazio e gettarli via. Ma se li utilizzassimo in modi diversi e creativi?

Il riciclo creativo permette, nel nostro piccolo, di limitare gli sprechi che ogni giorno produciamo. Sprechi che di conseguenza vanno a incidere sul nostro ecosistema, tramite l’inquinamento e/o danni ambientali.

Non a caso il riciclo è un argomento molto sensibile, pieno di ricerche sperimentali che puntano a potenziare le scelte, che come abitanti della Terra, dovremmo naturalmente compiere.


Ti è mai capitato di trovarti con dei jeans vecchi e rotti, con degli utensili da cucina o lampadine che hanno fatto il loro corso? Ecco, vorremo proporti delle semplici idee creative per portarli a nuova vita.

Riciclo creativo stoffa: pantaloni in Jeans


Vecchi, passati di moda, usurati, che non ci entrano più. Un’infinità di pantaloni da cestinare e che invece possono essere trasformati in qualcosa di utile.


È tutto un gioco di ago forbici e filo:

  • Per creare una comoda borsa da giorno, da mare o da università, tagliate le gambe dei pantaloni, utilizzando la parte superiore. Cucitela ad una estremità, creando un contenitore, una sacca. Date libera fantasia per il resto delle decorazioni.
  • Con i ritagli delle gambe si possono ricavare altri oggetti creatavi: il rivestimento taccuino o ad esempio un porta monete. Altrimenti la stoffa può essere utilizzata per rivestire gli oggetti più disparati
  • Non dimentichiamoci delle tasche, utilissime per creare dei portaoggetti.

Riciclo creativo in cucina: Grattugia da cucina


La grattugia è l’utensile più comune e diffuso in tutte le nostre cucine, ed è anche quello che a causa dell’usura delle lamelle o la perdita del colore, cambiamo più spesso.

Cosa può diventare?

  • si potrebbe utilizzare come un porta orecchini, colorato con vernice per dagli un tocco di energia;
  • una lampada unica e assolutamente originale, che proietta sul muro ombre molto scenografiche.

Riuso creativo per il vetro

Chi non ha mai cambiato una lampadina rotta o fulminata! Le lampadine possono avere mille riutilizzi diventando oggetti creativi. Che ne dite di un bel vasetto per qualche piantina? Si può anche sospendere nel vuoto, per creare una certa atmosfera fai da te.


Per prima cosa la lampadina va svuotata, con attenzione a non romperla, dei suoi collegamenti interni. Una volta vuota il gioco è fatto! Può essere riempita con:

  • della terra, per creare dei piccoli vasetti trasparenti
  • può essere usata come vaso decorativo con di semplici fiorellini al suo interno

Qualcosa di più originale? Potrebbe essere riempita con delle caramelline o con dei confetti, da utilizzare in ogni occasione, per esempio potete utilizzarle come delle bomboniere originali.


Spesso ci ritroviamo per casa con molte bottiglie di vetro, che come le bottiglie in plastica, tendiamo a gettare subito via. Oltre che ad essere riusate intere come dei vasi, possono essere tagliate, con delle apposite attrezzature, per creare diversi contenitori:

  • lampadine;
  • porta candele;
  • Vasi decorativi


Riciclo creativo dei contenitori in plastica


Nessuno mette in dubbio la praticità che le bottiglie di plastica hanno apportato nelle nostre vite. Ma dall’altro lato, la plastica, è tra i più grandi fattori di inquinamento.

Il riuso creativo delle bottiglie di plastica ha idee praticamente interminabili, permettono di dare vita ai più svariati oggetti:

  • vasi
  • porta penne
  • ritagliato in varie forme per realizzare una tenda
  • contenitori per mettere le spugnette per lavare i piatti
  • come lampadine notturne per rasserenare i sogni dei più piccini

spesso la plastica più essere riusata per creare oggetti di design, anelli, collane o bracciali.


Le idee non finiscono mai, basta molta fantasia!

riciclo creativo bottiglie di plastica

Le cose che non si devono mai buttare nella spazzatura


Autore:Valentina

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito