08 Maggio 2020

Plastica e alluminio devono essere sciacquate prima di essere buttate?

La raccolta differenziata è un dovere di tutti. L’impegno giornaliero nel separare i materiali destinati ai bidoni dei rifiuti è complesso e spesso troppo noioso, non lo neghiamo, ma è però fondamentale che si sviluppi una sempre maggiore consapevolezza dell’importanza di questo processo, il cui obiettivo è ridurre la quantità di rifiuti da conferire in discarica o negli impianti dedicati, come i termovalorizzatori, salvaguardando così anche il nostro pianeta.

Plastica e alluminio devono essere sciacquate prima di essere buttate nella differenziata?

Le confezioni di plastica e di alluminio devono essere sciacquate prima essere buttate via nella differenziata? La risposta è “nì”. In realtà, tutti i contenitori in alluminio e plastica, come scatolette e vaschette, non devono essere sciacquati prima di essere buttati via nell’apposito contenitore. È sufficiente, infatti, rimuovere i residui di cibo con attenzione

È possibile riciclare gli sporchi a patto che siano vuoti

L’imballaggio prima di essere riciclato deve essere pulito con accortezza coma quando si mettono i piatti in lavastoviglie, rimuovendo bene tutti i residui di cibo. Quanto ai tappi delle bottiglie possono stare laddove sono, a patto che siano avvitati.

Cosa non puoi inserire nel bidone dell’alluminio

- Barattoli con resti di colore o vernici;

- Bombole e bombolette (di sostanze infiammabili o nocive);

- filtri;

- Qualsiasi tipo di contenitore di prodotti irritanti, infiammabili, tossici, corrosivi.

Plastica e alluminio devono essere sciacquate prima di essere buttate?

Cos'è il 'greenwashing': come le industrie possono ingannarci


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito