21 Aprile 2020

Madrid: primo campo da basket in vetro riciclato contro lo spreco

A Madrid è stato realizzato il primo campo da basket al mondo riciclando totalmente il vetro. Un benefit per gli sportivi e, nel contempo, un messaggio forte e tangibile del loro impegno verso uno stile di vita rispettoso dell’ambiente. Il campo in questione si trova nel Parque de Atenas, distretto centrale di Madrid, ed è rivestito da 22mila chili di vetro. Per sostenere il progetto e sensibilizzare quindi tutti i cittadini sull’importanza del riciclo e riuso, in tutta la capitale sono stati anche disposti circa 40 contenitori a forma di palloni da pallacanestro su cui spicca in maniera molto chiara il motto della campagna sociale: “Sii il giocatore più prezioso del riciclaggio”.

Madrid verso il green

L’iniziativa nasce in seguito ad un accordo tra l’NBA per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa, l’assessorato all’Ambiente e ai Trasporti del Comune di Madrid e l’associazione Ecovidrio. Ma non è tutto. La capitale non è nuova a iniziative del genere. Ad esempio per combattere l’inquinamento e ridurre le emissioni di C02 ha, difatti, adottato qualche anno fa degli autobus locali con i tetti verdi. Insomma, un esempio da seguire!

L. F.

Madrid: primo campo da basket in vetro riciclato contro lo spreco

Le cose che non si devono mai buttare nella spazzatura


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito