27 Settembre 2021

Spreco dell acqua: in California riserve idriche a rischio

Spreco dell'acqua: in California riserve idriche a rischio.

In California per l'ennesima volta viene detto ai cittadini che le forniture idriche sono a rischio e che devono iniziare a utilizzare meno acqua sotto la minaccia di ulteriori restrizioni obbligatorie sull'uso dell'acqua. Nel 2019 i cittadini californiani hanno avuto uno degli anni più piovosi mai registrati. Alla fine dell'anno idrico 2019, i principali serbatoi di stoccaggio dell'acqua in California erano al 125% della capacità media. Era solo due anni fa.

Nel 2019, la California ha avuto abbastanza precipitazioni e manto nevoso per soddisfare diversi anni di richieste di approvvigionamento idrico se avessero avuto dighe e bacini idrici di capacità sufficiente per catturare questa risorsa vivificante. Invece, centinaia di miliardi di litri d'acqua sono stati rilasciati da dighe e bacini idrici a causa della capacità insufficiente di catturare e immagazzinare acqua. Acqua che è stata sprecata.

Questo è solo un esempio di come le cose siano diventate assurde. Nel 2019, durante un periodo di sei giorni dal 13 al 18 aprile presso il lago Shasta, il più grande serbatoio di acqua dello stato, 93.000 acri di acqua non sono stati salvati, rilasciati da dietro la diga e sprecati nell'oceano perché il lago Shasta era pieno . Sono 30 trilioni di galloni. Acqua a sufficienza per soddisfare tutte le esigenze idriche dei clienti di Fallbrook e Rainbow per tre anni. Perché non c'erano strutture a valle del lago Shasta per catturare e salvare quest'acqua?

I cittadini hanno fatto ricorso a una miriade di programmi di efficienza nell'uso dell'acqua, hanno aumentato le tariffe dell'acqua a livelli penali per forzare la conservazione, hanno costruito progetti di desalinizzazione dell'acqua di mare costosi e ad alta intensità energetica e hanno fatto ricorso al trattamento delle acque reflue per il ritorno alle falde acquifere sotterranee di acqua potabile. Eppure le riserve idriche rimangono a rischio perché non riescono a catturare e salvare l'acqua che cade dal cielo gratuitamente. E oltre a questo bisogna tenere in considerazione anche il fatto che le dighe e i serbatoi di stoccaggio creano opportunità per la generazione di energia idroelettrica pulita.

Nel sud della California dipendono fortemente dalle risorse idriche del fiume Colorado. Il lago Mead è a livelli storicamente bassi. Le riserve idriche del fiume Colorado non sono affidabili a lungo termine. La California ha bisogno di guardarsi dentro e sviluppare le risorse idriche che sono a loro disposizione nel loro stato.

Non va bene per i consumatori sprecare acqua. Nessuno dovrebbe sprecare acqua. Nessuno. Compreso lo Stato della California. I politici che resistono alla costruzione di più serbatoi di stoccaggio sprecano l'acqua. Chiudere un occhio sui progetti che possono risparmiare acqua che è abbondantemente disponibile in California durante gli anni piovosi è semplicemente assurdo. La responsabilità del governo è per la salute, la sicurezza e il benessere delle persone. Conservazione, recupero e riciclaggio hanno senso. Lo spreco di acqua che cade dal cielo gratuitamente non lo ha.

Per fortuna i rappresentanti statali locali sembrano avere questo problema sul radar ma il loro unico modo per migliorare è avere un leadership a Sacramento che si preoccupi delle cose che contano davvero. Un approvvigionamento idrico affidabile è importante per l'intero paese e l'intera California necessita di un portavoce che prende a cuore la tematica dello spreco dell'acqua.


Bonus Idrico: il 2021 si apre contro gli sprechi d'acqua


Autore:Giorgia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito