01 Agosto 2019

A Roma si può comprare il biglietto della metro con le bottiglie PET

Sono state recuperate ben 11mila bottiglie di plastica nella metro della Capitale. Un ottimo risultato se pensiamo solo che la campagna Atac Ricicli Viaggi è partita meno di una settimana fa. Dati, quindi, importanti che dimostrano come un piccolo gesto po' fare la differenza.

Ma come funziona? È molto semplice, oltre che invita la persona a utilizzare sempre più i mezzi pubblici.

Per ogni bottiglia di plastica inserita nell’apposita macchinetta presente nelle seguenti stazioni di Cipro, (metro A), Piramide (metro B) e San Giovanni (metro C) viene erogato un credito, ovvero un eco bonus che se si accumula può date biglietti Atac gratis e farci viaggiare gratuitamente. È necessario però scaricare le App di MyCicero e TabNet e selezionare il bottone Ricicli Viaggi
Continuate a riciclare!
Il nuovo servizio già piace a tutti. Ha lo scopo non solo di far sì che le persone viaggino con il biglietto, ma anche di evitare la dispersione di bottiglie di plastica in giro per la Capitale.

Progetto Atac Ricicli Viaggi

Il progetto è partito lo scorso 23 luglio in via del tutto sperimentale e sarà in funzione per i prossimi 12 mesi. L’idea consiste che per ogni bottiglia di plastica PET (non importa la dimensione), il conferitore venga ricambiato con 5 centesimi, spendibili per l’acquisto di titoli di viaggio Atac. Ma non è tutto. Il credito o bonus accumulato può essere utilizzato anche per pagare l’abbonamento mensile.

Lucia Franco

A Roma si può comprare il biglietto della metro con le bottiglie PET

Stop allo spreco di carta: GoEuro invita noi italiani a usare i mobile


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito