14 Aprile 2019

Roma. Ritirati 135 tonnellate di rifiuti ingombranti

Roma - Sono state ritirate circa 135 le tonnellate di rifiuti ingombranti consegnati questa mattina dai romani nei “municipi dispari” di Roma nel corso del 4° appuntamento dell’anno 2019 con la campagna “Il tuo quartiere non è una discarica”.

La raccolta straordinaria dei rifiuti di Ama

In 26 siti (19 eco-stazioni allestite per la giornata e 7 Centri di raccolta stabili) sono stati raccolti i rifiuti ingombranti (sedie, letti, divani, scaffalature, materassi, ecc), i RAEE (rifiuti elettronici come computer, televisori, stampanti, telefonini, frigoriferi, lavatrici, condizionatori, ecc.) ed altri materiali speciali (come batterie, oli esausti, contenitori con residui di vernici e solventi).
L’Ama di Roma si occuperà a sua volta a diversificare secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli) i rifiuti riciclabili raccolti e ad orientarli alle rispettive aree di recupero.

Prossimo appuntamento

Il prossimo appuntamento tornerà domenica 19 maggio. I municipi interessati saranno questa volta i “pari”. Tuttavia, i cittadini romani potranno comunque utilizzare i Centri di Raccolta aziendali, aperti sempre e dislocati in più aree della Capitale, oppure ricorrere al servizio di ritiro a domicilio per i materiali fino a 2 metri cubi di volume, prenotabile al “ChiamaRoma” 060606 o compilando il modello on-line su www.amaroma.it.
Per ulteriori informazioni contattare il numero verde 800 867 035, oppure collegarsi al sito ufficiale.

Lucia Franco

Roma. Ritirati 135 tonnellate di rifiuti ingombranti

MercatinoMamme, utile idea anti-spreco a Bologna


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito