06 Aprile 2021

Come riciclare le uova di Pasqua

È trascorsa un’altra Pasqua e come sempre è avanzato qualche uovo di cioccolato. Allora, come riciclarlo? Che sia al latte oppure fondente, nessun problema. I dolci realizzati con le uova di Pasqua avanzate sono buoni e anche belli. Noi di Sprechi.it vi proponiamo due ricette gustose al palato e belle alla vista.

TORTA AL CIOCCOLATO

La torta al cioccolato, ideale per la colazione o per uno spuntino pomeridiano, è un buon compromesso se vogliamo non sprecare le nostre uova di Pasqua. Ecco la ricetta.

Ingredienti

– 200 gr di cioccolato di Pasqua al latte o fondente

– 4 uova

– 100 gr di burro

– 50 gr di farina

– 80 gr di zucchero

– un pizzico di sale

Preparazione

Sciogliere il cioccolato di Pasqua a bagnomaria e, in un’altra scodella, il burro. In un altro recipiente unire il cioccolato e il burro sciolti. Prendere le uova e separare l’albume dal tuorlo in due diverse ciotole.

Aggiungere 40gr. di zucchero ai tuorli e montare fino a quando non risulteranno spumosi. Nella stessa ciotola versare il cioccolato e il burro amalgamati. Continuare a montare con la frusta. Aggiungere la farina setacciata e mescolare fino a ottenere un composto liscio e privi di grumi.

A parte versare i restanti 40 gr. di zucchero nella ciotola con gli albumi e aggiungere un pizzico di sale e quindi montare a neve.

Infine, incorporare gli albumi montati a neve al composto mescolando dal basso verso l’alto e versare il tutto in una teglia imburrata di 18/20 cm. di diametro. Mettere nel forno preriscaldato a 180° e cuocete per circa 30/35 minuti. Togliere dal forno e spolverare la torta con dello zucchero a velo.

CROSTATA AL CIOCCOLATO

La crostata al cioccolato è morbida e può essere preparata con le uova di Pasqua avanzate. Ecco la ricetta.

Ingredienti

– 120 gr di cioccolato di Pasqua al latte o fondente

– 120 gr di burro

– 90 gr di zucchero

– 3 gr di lievito in polvere per dolci

– 155 gr uova

– 100 gr di farina

Per fare la crema

– 250 gr di cioccolato di Pasqua

– 200 gr di panna fresca

Preparazione

Tagliare il burro a tocchetti e lasciarlo fuori dal frigo per farlo ammorbidire. Fondere il cioccolato a bagnomaria. Una volta sciolto unire i tocchetti di burro. Mescolare quindi fino a che il composto non si sarà amalgamato completamente.

A parte montare le uova con lo zucchero fino a quando la consistenza non sarà spumosa. Unire il cioccolato con il burro e lavorare il composto con la frusta. Incorporare la farina e il lievito, continuando a amalgamare con la frusta. Una volta che il composto è completamente liscio, versare il tutto in uno stampo per torte imburrato e infarinato. Infornare a 180° per 30 minuti. Dopo aver sfornato, è bene raffreddare e capovolgere la torta in un piatto.

Per fare la crema

Mettere in una ciotola il cioccolato di Pasqua finemente tritato. In un pentolino riscaldare la panna fresca. Una volta calda versare la panna poco alla volta nella ciotola con il cioccolato tritato e amalgamare. È bene far raffreddare il tutto prima di spalmare la crema sulla nostra crostata.

Come riciclare le uova di Pasqua

Idee menù anti spreco: le uova come unico ingrediente


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito