04 Maggio 2016

Come evitare di sprecare il limone con facilità  ed efficacia!

Volete una utile idea per evitare di sprecare il limone, prezioso agrume e vero portento per la salute umana? Ebbene, un recente studio ci spiega come e – soprattutto – perché.

Il suggerimento è abbastanza semplice. Considerate le straordinarie proprietà del limone, e le altrettanto incredibili multicapacità che può assolvere per il nostro organismo, e valutato che spesso le migliori proprietà stanno nella buccia, parte del limone spesso “buttata”, niente di meglio che utilizzarla come fanno molti ristoratori e molti professionisti.

Ma in che modo? Provate a mettere un limone biologico, ben lavato, in un congelatore. Non appena sarà congelato, lo potrete utilizzare per poterlo grattugiare e cospargere sui propri piatti. In questo modo, riuscirete a dare un tocco in più ai vostri piatti, e regalarvi importantissimi benefici in termini di salute.

Di fatti, la buccia del limone contiene più vitamine della polpa. Un fatto ben noto a tutti gli agrumi e vegetali, ma che nel caso del limone ha un rapporto davvero sensazionale: la buccia di limone contiene dalle 5 alle 10 volte in più di vitamine rispetto al succo. In questa maniera riuscirete pertanto a evitare sprechi di questo prezioso alimento e, soprattutto, fare il pieno non solo di vitamina C, di cui il limone è ricco, quanto anche di antiossidanti e ulteriori sostanze pro-organismo. Il limone ha ad esempio capacità antimicrobiche contro infezioni batteriche e funghi, agisce come anti-depressivo contro stress e disturbi nervosi, e tanto altro ancora!

limone

Come risparmiare in casa con Kakebo


Autore:Roberto