04 Luglio 2018

Naturhouse, la prima casa-serra che si auto-riscalda grazie al sole

È nata in Svezia Naturhouse, la prima casa ecologica senza sprechi né emissioni, realizzata all’interno di una serra. Essa è, infatti, la soluzione abitativa scelta da una coppia di coniugi nei pressi di Stoccolma, in Svezia, e ideata dall'architetto Bengt Warne.

Qui il riscaldamento interno è garantito dall'energia del sole, "trattenuta" da riquadri in vetro che circondano l'intera abitazione.

Un’idea di eco-sostenibilità

La costruzione della serra che racchiude la casa, costata circa 84mila dollari (circa 80mila euro), è stata realizzata assemblando dei singoli riquadri in vetro spessi circa 4 millimetri con l’intenzione di creare un vero e proprio “raccoglitore di sole”, in cui utilizzare i flussi ciclici della natura per la produzione di energia, la depurazione dell'acqua, dell'aria e la produzione di compost, permettendo l’irrigazione “sostenibile” di un orto. Oltre a tagliare i consumi legati al riscaldamento, la casa-serra permette ai coniugi svedesi Granmar-Sacilotto di "allungare" la resa stagionale delle colture, curando piante tipiche del clima mediterraneo come fichi, uva, pomodori, cetrioli.

Insomma, una soluzione ecologica e originale per riscaldarsi, ma non solo. La Naturhouse dispone anche di un suo sistema di riciclo delle acque di scarico: grazie alle grandi aiuole della serra, le acque vengono purificate e le sostanze nutritive aumentate, permettendo la crescita di frutta e verdura.

Come funziona

Per funzionare Naturhouse ha solo bisogno di lunghe giornate di sole. La casa, infatti, è in grado di assorbire il calore derivante dai raggi solari, grazie a un sistema basato su intercapedini, e a liberarlo per riscaldare gli ambienti interni soprattutto nel corso dell’inverno.

Per il resto, infatti, fanno tutti quei vetri che circondano l’intera struttura dell’immobile. Sono questi vetri, infatti, che creano un completo isolamento e rilasciano lentamente il calore immagazzinato attraverso l’intercapedine che separa questa particolare serra dalla muratura tradizionale.

Il risparmio

L’investimento iniziale pari a circa 80 mila euro, per un immobile di 90 metri quadrati, è stato ammortizzato nel corso degli anni successivi con un taglio del 100% sulla bolletta del gas.

Lucia Franco

Naturhouse, la prima casa-serra che si auto-riscalda grazie al sole


Autore:Lucia