11 Luglio 2019

Dubai: la prima città  senza 'carta'

I tempi stanno cambiando e si cercano sempre più soluzioni ecologiche. Tra queste vi è la rivoluzione digitale che sta portando con se a nuove possibilità di comunicazione e conservazione dei documenti.

Il futuro degli uffici, del lavoro e delle istituzioni, sarà difatti privo di carta. La digitalizzazione sostituirà qualsiasi tipo di documento cartaceo e non ci saranno più faldoni in giro.

Un po' di numeri

Dubai sarà la prima città al mondo che eliminerà la carta dalla vita di tutti i giorni, questo entro il 2021. Essa ha già ridotto notevolmente la carta del 57%, risparmiando circa 37 milioni di documenti. Si calcola che eliminare la carta dagli uffici governativi e da tutte le attività commerciali potrebbe far risparmiare alla città abbastanza denaro per nutrire 130 milioni di bambini in difficoltà e ridurre di circa 130.000 l’abbattimento degli alberi. Ma non è tutto. Si ridurrebbero di molto anche i rifiuti, il trasporto e lo stoccaggio nelle discariche.
Smart Dubai ha pensato quindi in grande. Essa trasformerà 1.600 servizi, in un unico passaggio. Tutti i servizi saranno messi a disposizione mediante un’applicazione digitale unificata chiamata appunto “DubaiNow”. Un’applicazione intelligente, smart e soprattutto ecologica.

Lucia Franco

Dubai: la prima città  senza

Stop allo spreco: ogni giorno in ufficio si sprecano 32 fogli


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito