02 Gennaio 2019

Di Maio lancia il team

Nel corso di una diretta Facebook il vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio ha preannunciato il lancio di un “team mani di forbice” per tagliare sprechi e recuperare risorse.

Ma di che cosa si occuperà questo team? Quali saranno gli obiettivi dichiarati?

Nella stessa diretta, Di Maio ha preannunciato che il team lavorerà per mettere mano a tutti gli sprechi di ministeri, Regioni e Comuni, al fine di recuperare altre risorse per disinnescare le clausole di salvaguardia e potenziare nuovi diritti e il welfare per i cittadini, dare più risorse alle imprese abbassando le tasse e per fare “tutte quelle cose che abbiamo promesse”.

A proposito di promesse, Di Maio rammenta come il taglio dei fondi all’editoria rientri tra le cose fatte nella legge di bilancio che erano state anticipate. Ha dunque ricordato il V2 day del 25 aprile 2008: “in piazza per chiedere l'indipendenza della stampa, della funzione sociale importante della stampa e dell'editoria, togliendogli i soldi pubblici in modo che una testata non debba dipendere dall'emendamento di Governo”.

Tornando infine sulle clausole di salvaguardia, Di Maio ha concluso che “le clausole di salvaguardia si attivano se non tornano i conti ma i conti torneranno e non ci sara' alcun aumento dell'Iva nel 2019, 2020 e 2021”.

di maio


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito