16 Dicembre 2020

Decorazioni di Natale 2020 a costo zero - parte 2

Se quest’anno volete delle decorazioni di Natale particolari e soprattutto a costo zero, avete la possibilità di scegliere un’alternativa davvero unica. Come? Ad esempio seguendo questi nostri piccoli consigli.

1.Scegliete di decorare la propria casa con decori di recupero o con lavoretti fatti a mano con oggetti di riciclo. Sfruttate al meglio gli elementi presenti in naturala come pigne, scorze di arancia, rami di pino, muschio o sassi (ad esempio per creare la base del presepe) che potete raccogliere facilmente in un prato.

2.Scegliete un Albero di Natale che non sia “usa e getta”. Nel caso in cui decidete di avete un abete vero in casa vostra durante questo periodo natalizio, una volta finite le feste non lasciatelo sul marciapiede ma piantatelo nel giardino oppure riportalo al vivaio.

3.Utilizzate il cartone che avete a casa. Anche con il cartone si possono creare decorazioni e addobbi simpatici a costo zero, basta qualche spennellata di pittura bianca o dorata e il gioco è fatto. Si possono, infatti, realizzare piccoli alberelli o piccoli decori da appendere sull’albero e in casa. Si possono fare degli origami o addirittura seguendo piccoli tutorial costruire un presepe in miniatura.

4.Se avete del fertro dentro casa che volete buttare, un'ottima alternativa potrebbe essere quella di creare delle decorazioni fai da te anche senza particolari doti manuali (ad esempio i cuori rossi o piccoli alberelli verdi da utilizzare come segnaposto).

5.Scegliete delle illuminazioni e delle lucine a ridotto consumo energetico.

Idee semplici da cui prendere spunto, poi tocca alla vostra creatività!!

L.F.

Decorazioni di Natale 2020 a costo zero - parte 2

Addobbi e regali di Natale 2020: le regole d'oro per risparmiare


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito