20 Novembre 2018

Colletta Alimentare, sabato 24 novembre all'insegna della solidarietà 

Sabato 24 novembre si svolgerà la 22° giornata della Colletta Alimentare in tutti gli ipermercati d’Italia. La lotta contro lo spreco, quindi, prende forma non soltanto sotto forma di recupero di eccedenze da distribuire alle persone più svantaggiata, ma significa anche promozione di una corretta cultura alimentare, tutela del territorio e riduzione del carico di rifiuti. Essa è promossa da Banco Alimentare Onlus e ha come scopo quindi di raccogliere più alimenti possibili e distribuirli così ai più bisognosi. A dividere gli alimenti saranno le stesse associazioni locali coinvolte.

Da quest’anno, inoltre, sarà possibile partecipare alla colletta alimentare anche online. Vale a dire che chi non potrà recarsi fisicamente in un qualsiasi supermercato potrà farla comodamente da casa nei numerosi punti vendita che hanno aderito a questa iniziativa basata sulla solidarietà. In Lombardia ad esempio saranno 36.000 i volontari coinvolti in 1.920 supermercati.

Svolgimento della giornata

Durante la giornata dedicata alla Colletta Alimentare, presso tutti gli ipermercati d’Italia ognuno può donare parte della propria spesa a chi è povero. Ci sarà una lista sui cibi che potranno essere destinati alla raccolta.

La Colletta Alimentare è un gesto reale per chi soffre la povertà oggi giorno. È un grande progetto di solidarietà e carità. È possibile, inoltre, conoscere la lista di alcuni di questi supermercati su internet, all’indirizzo www.bancoalimentare.it.

PREPARATE LE BUSTE E DONATE CIO’ CHE POTETE!

Lucia Franco

Colletta Alimentare, sabato 24 novembre all'insegna della solidarietà 

Rio Mare: vittoria contro gli sprechi alimentari


Autore:Lucia

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito