05 Settembre 2019

Perché gettiamo il cibo nella spazzatura?

Come più volte abbiamo rammentato nel corso degli ultimi giorni, in Italia aumenta la percezione dello spreco alimentare. E, con l’aumentare della sensibilizzazione sul tema, aumenta anche la volontà degli italiani nel contenere le inefficienze in materia. Ma per quale motivo, nonostante tutto, gettiamo il cibo nella spazzatura?

A darci una mano nel rispondere a questo quesito è un nuovo studio condotto dall’Osservatorio Waste Watcher di Last Minute Market / Swg, secondo cui la causa per cui gettiamo il cibo nel cestino è nel 63% dei casi perché è scaduto, o nel 51% dei casi perché è ammuffito. Nel 58% dei casi, però, il cibo è stato acquistato in eccessive quantità, mentre il 43% delle volte, più semplicemente, ne cuociamo troppo.

Per quanto concerne però gli altri sprechi, però, spicca un preoccupante 52% di sprechi di acqua, in netto aumento rispetto al 37% che era stato registrato appena 6 mesi fa. Si spreca anche in mobilità (25%, anche qui in forte aumento rispetto all’8% di sei mesi fa), così come in energia elettrica (24%), in soldi (16%), in tempo (14%) e in gas (7%).

Insomma, gli italiani sono sempre più attenti contro gli sprechi alimentari, ma molto rimane ancora da fare per poter arginare le inefficienze socio economiche di un fenomeno troppo ampio…

sprechi

20 consigli per risparmiare acqua in casa


Autore:Roberto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito